Chiare, fresche e dolci acque

Ti andrebbe di fermarti un po’ e regalarti qualche istante tutto per te?

Se ti va, calma i tuoi pensieri e il tuo respiro, mentre inizi a sperimentare sensazioni che sono a tua disposizione di cui, fino a questo momento non ne eri consapevole.

Percepisci l’aria che ti circonda… prendi consapevolezza del contatto dei tuoi abiti con la tua pelle… dei minimi rumori vicini e lontani… degli odori, e mentre sperimenti queste sensazioni reali… siediti in un luogo immaginario… circondato da bei colori…. una vista magnifica… in una Natura che hai sempre sognato… acqua cristallina, purissima… puoi immergerti e assaporarla, lasciandoti cullare dalle migliori sensazioni.

Stai bene… ogni cellula del tuo corpo è nel benessere e a sua volta ti ritrasmettono benessere ed entri in una spirale positiva che accresce sempre più queste piacevoli percezioni.

Lasciati assorbire da queste emozioni e rimani piacevolmente in questo stato per tutto il tempo che desideri.

Quando hai raggiunto il massimo, raccogli queste sensazioni in un profondo respiro, e lascia che entrino nel tuo profondo, in modo che tu possa accedere a questo stato di grazia tutte le volte che lo desideri.

Fai un altro profondo respiro e ritorna lentamente ai tuoi pensieri, alla tua vita normale ma con un altro spirito, con una diversa consapevolezza, che è solo tua.

Ti sei semplicemente permesso di occuparti di te per qualche istante. Spesso, impegnati nelle attività di tutti i giorni tendiamo a banalizzare le cose che abbiamo a portata di mano, perdendo il meglio della nostra vita. Corriamo e non ci accorgiamo quanto di bello ci circonda.

Capita di non pensare a cosa “abita” in noi. Dentro di noi c’è un mondo immenso in cui vivono milioni e milioni di creature a cui pensiamo solo quando abbiamo causato loro dei problemi. Sono creature da cui dipende la nostra condizione fisica, la nostra salute, la nostra energia.

Questi minuscoli abitanti sono le nostre cellule che compongono ogni parte, ogni organo del nostro corpo.

Hanno urgente bisogno di essere amate e rispettate e in cambio della nostra attenzione ci regalano salute ed energia.

Le nostre cellule sono continuamente minacciate da situazioni che le invecchiano precocemente : tipo di alimentazione, stress, sofferenze fisiche e psichiche, mancanza di corretta idratazione, ecc.

Esse hanno molta pazienza. Prima iniziano ad inviarci piccoli segnali di insoddisfazione; ma guai se continuiamo ad ignorare questi avvertimenti!

Cosa fare?

Prendere consapevolezza delle emozioni negative e trasformarle in una maniera più funzionale e costruttiva. E’ importante prendersi cura di noi stessi, del nostro atteggiamento mentale, della alimentazione; ma le tue cellule hanno soprattutto una assoluta necessità di nuotare in un lago limpidissimo di acqua alcalina carica di ioni negativi, la vera ricchezza di un’acqua che contrasta la formazione di acidi dannosi.

Molti non hanno consapevolezza di ciò che bevono, non si preoccupano delle caratteristiche dell’acqua. Pensano sia sufficiente bere semplicemente un’acqua potabile.

Prova a immaginare di immergerti in una vasca di acqua sporca , stagnante, maleodorante… Percepisci le sensazioni che provi…

Non è questo che sta succedendo alle tue cellule e organi ? Ci hai mai pensato ?

Eppure le tue cellule hanno assoluta necessità di respirare e di nuotare letteralmente in un lago limpidissimo, in un’acqua viva e attiva, carica di ioni negativi, che danno loro salute ed energia .

Tutti sappiamo che il nostro corpo è composto per oltre il 70 % di acqua, il nostro sangue del 94%; ma pochi sono consapevoli del suo ruolo e della sua distribuzione.

È facilmente intuibile quanto sia importante idratarci nella maniera più corretta possibile.

La maggior parte della popolazione beve poco e male, senza consapevolezza :

  • Acqua di di acquedotto : normalmente gli acquedotti sono ben gestiti; tuttavia i processi di depurazione rilasciano nell’acqua , cloro-composti, cloro-ammine , prodotti della decomposizione.
  • Acqua imbottigliata : pur confidando in acqua di discreta qualità all’origine, tutto il cauto ottimismo si infrange se pensi a cosa succede alle molecole di acqua all’ interno delle bottiglie, spesso di plastica, trasportate con camion, sotto il gelo e il caldo.

Intelligentemente, molti comuni stanno installando le “Case dell’acqua” per offrire ai propri cittadini un”acqua affinata.

Molte persone si stanno attivando privatamente, installando piccoli impianti domestici e bevono :

  • acqua microfiltrata : bene ! hanno fatto un passo avanti molto importante per la loro salute. Hanno eliminato molte sostanze indesiderate, ma rimane un’acqua priva di energia.
  • acqua osmotizzata : molto bene ! Un altro gran passo avanti per la conquista del benessere. Hanno a disposizione un’acqua oligominerale, purissima a basso residuo fisso. Hanno un’acqua più sicura.

Ma quella che ti da il massimo risultato è l’acqua alcalina – ionizzata.

Nell’ ambito medico ufficiale sempre più si sta diffondendo l’ interesse per questa realtà, dopo 50 anni di risultati sorprendenti in tutto il mondo.

Gli ionizzatori sono macchine, che devono essere alimentate con acqua di acquedotto (o corrispondente ai requisiti legislativi) e sono facilmente installabili presso le abitazioni : l’acqua viene affinata con speciali filtri e quindi attraversando speciali piastre in titanio viene rivitalizzata e arricchita di ioni negativi .

Questo processo produce un’acqua viva, alcalina – ionizzata, antiossidante :

IL MEGLIO CHE POSSIAMO OTTENERE.

Maggiori informazioni: info@luigi-serra.it